• 2015

Il Palio del Re: una battaglia all’ultima scaglia

Cinque caseifici, uno per ogni provincia della zona di produzione, si sono sfidati per aggiudicarsi il primo posto del tradizionale “Palio del Re” vinto quest’anno dalla Latteria Vo Grande di Pegognaga (MN)

Reggio Emilia, 19 maggio 2015 – Domenica 17 maggio, all’interno della trasmissione “Domenica con Voi” in onda dalle 14.30 alle 17.30 su Telereggio è andato in scena “Il Palio del Re”, organizzato dal Consorzio- Sezione di Reggio Emilia in collaborazione con l’associazione "Bibbiano La Culla".

A sfidarsi sono stati 5 caseifici, uno per ogni provincia, che hanno partecipato con una forma di Parmigiano Reggiano stagionata 29 mesi (dicembre 2012) che è stata aperta in modo simultaneo da tutti i partecipanti e da cui è stato tagliato un pezzo da un chilo. Ogni punta poi, in modo totalmente anonimo per garantire l’oggettività del giudizio, è stata sottoposta all’attento giudizio di una esperta giuria di assaggiatori dell’A.P.R. (Associazione Assaggiatori di Parmigiano Reggiano) guidata dal professor Mario Zannoni, che ha decretato il formaggio vincitore del Palio.

Alla fine della valutazione, il vincitore della quarta edizione del Palio del Re è stata la Latteria Vo’ Grande di Pegnognaga (MN) che è stato premiato da Loretta Domenichini, segretario della Sezione di Reggio Emilia del Consorzio.

In gara, oltre al caseificio vincitore, si sono sfidati: Latteria Nuova (Bibbiano, RE), Latteria Santo Stefano (Basilicagoiano, PR), Caseificio Dismano (Castelluccio, MO), Caseificio Sant’Angelo (S.Giovanni in Persiceto, BO).

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette