• Ricette SmartCooking

Tortino di pane casereccio e Parmigiano Reggiano

Ricetta di Cinzia - Al caffè de la paix

  • Difficoltà

    Bassa

  • Stagionatura

    24 mesi

  • per 4 persone
  • 4 fette spesse di pane casereccio (pugliese o toscano)
  • 6 dl di latte intero
  • 6 cucchiai colmi di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 4 uova
  • mezzo cucchiaino di sale
  • un pizzico di pepe bianco
  • una noce di burro

Imburrare una teglia da forno, preferibilmente in coccio o ceramica da forno, e scaldare il forno a 200°. Nel frattempo, in una larga padella, far sciogliere una noce di burro e tostarvi le fette di pane un paio di minuti per lato.

In una ciotola, sbattere le uova con il latte, aggiungere 4 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato, il sale e il pepe. Mettere le fette di pane tostato nella teglia imburrata, preferibilmente in un solo strato, irrorarle col composto di latte, uova e Parmigiano Reggiano grattugiato.

Infornare per circa 25 minuti. Estrarre la teglia dal forno, cospargere con i 2 rimanenti cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato e rimettere in forno con la funzione grill, per un paio di minuti, facendo attenzione a non far bruciare la superficie del tortino.

Servire caldo. A piacere, si può sostituire il latte con del buon brodo di carne o vegetale preparato in precedenza.

STORIA

Questo tortino è la rivisitazione di una antica zuppa piemontese che prevedeva l'utilizzo di pane raffermo, latte o brodo, uova e avanzi di formaggio, ed è nata dall'esigenza non solo di riutilizzare il pane raffermo, che un tempo veniva rigorosamente riutilizzato, ma anche di dare più valore nutritivo al semplice pane mediante l'utilizzo delle uova e del formaggio, che, infatti, la rendono un piatto completo e adatto a costituire, insieme a un po' di verdura o frutta, un pasto completo e nutriente.
Cinzia -  
Al caffè de la paix

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette