• Verdure

Verdure arrosto e salsa al Parmigiano Reggiano

  • Difficoltà

    Bassa

  • Stagionatura

    30 mesi +

  • Per 4 persone:
  • 4 piccole carote
  • 2 piccole rape bianche
  • 1finocchio
  • 2 cipolle bianche
  • 200 g di zucca
  • 2 piccoli radicchi tardivi
  • qualche ravanello
  • 100 g di chicchi di melagrana
  • Per la salsa al Parmigiano Reggiano:
  • 200 ml di panna
  • 200 ml di brodo vegetale
  • 150 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di scalogno
  • 1 rametto di timo
  • 40 g di olio di semi di girasole
  • sale e pepe

Pulite tutte le verdure, tagliate a metà le rape, pelate e tagliate le carote a fette in diagonale di ½ cm.

Tagliate il finocchio e la zucca in 4 fette e la cipolla a rondelle spesse.

Sistemate le verdure in una larga teglia antiaderente leggermente oliata, tenete a parte solo il radicchio. Salatele, cospargetele con il timo, un filo di olio e bagnatele con mezzo bicchiere di acqua.

Infornatele coperte a 180° per 25’, aggiungendo all’occorrenza, qualche cucchiaio di acqua.  Tagliate a metà il radicchio e conditelo con olio e sale, mettetelo sulle verdure e continuate la cottura per 10’ a 180°, a teglia scoperta.

Le verdure dovranno risultare morbide e ben dorate.

Portate ad ebollizione la panna con il brodo, lo scalogno e il timo. Fatela ridurre di 1/3.

Unite il Parmigiano Reggiano e mescolate per amalgamarlo. Frullate qualche secondo con il minipimer, salate e pepate e regolate la densità a piacere.

Servite le verdure cosparse di chicchi di melagrana e accompagnate dalla salsa.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette