• 2006

IL CONSORZIO DEL PARMIGIANO REGGIANO IN ASSEMBLEA PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO

Al via le Assemblee provinciali per l'elezione dei consiglieri e per l'approvazione del bilancio
2005. L'Assemblea generale dei delegati in programma il 28 aprile.

Reggio Emilia, 7 aprile 2006 – Si concluderà il 28 aprile con l'Assemblea generale dei
delegati l'iter assembleare definito oggi dal Consiglio di amministrazione del Consorzio del
Parmigiano Reggiano. Oltre all'approvazione del bilancio 2005, l'ordine del giorno prevede
anche il rinnovo del Consiglio di amministrazione per il triennio 2006 / 2008.
L'appuntamento è particolarmente rilevante in quanto porterà all'elezione del nuovo
presidente. Lo statuto del Consorzio prevede infatti che il presidente e i componenti del
Comitato esecutivo possano rimanere in carica al massimo per due mandati triennali
consecutivi. Andrea Bonati, in carica dal 2000, e alcuni altri membri del Comitato esecutivo
non potranno per questo essere riconfermati.
L'iter assembleare delle diverse Sezioni comincerà con l'assemblea dei caseifici della
provincia di Reggio Emilia il 18 aprile e proseguirà con l'assemblea di Bologna il 19 aprile,
Parma il 20 aprile, Mantova il 22 aprile, per concludersi con l'assemblea di Modena il 24
aprile. In occasione delle Assemblee provinciali, i rappresentanti dei caseifici eleggeranno i
componenti del Consiglio della Sezione che comporranno anche il Consiglio di
amministrazione dell'ente consortile. Queste assemblee nomineranno anche i delegati che,
nell'Assemblea generale del 28 aprile, oltre ad approvare il bilancio consuntivo 2005 e il
preventivo 2006, ratificheranno l'elezione dei membri del Consiglio di amministrazione. Nel
corso della prima riunione del Consiglio di amministrazione, che si terrà solo dopo l'elezione
dei rispettivi presidenti da parte dei Consigli di Sezione, verranno nominati il nuovo presidente
e le altre cariche consortili.
"Il rinnovo degli organi – ha dichiarato Andrea Bonati, presidente del Consorzio – si verifica in
un momento particolarmente delicato per la situazione generale del mercato e per le
prospettive legate all'evoluzione della Pac. In assemblea, al di là dell'approvazione del
bilancio e della ratifica dei consiglieri eletti, si analizzeranno l'attività generale svolta dal
Consorzio ed il ruolo strategico del settore del Parmigiano Reggiano".

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette