• 2006

PARMIGIANO REGGIANO: QUANDO C'É SI NOTA

Cambiano il messaggio ed il posizionamento nei confronti del consumatore. Lo spot televisivo è un grande musical che propone una divertente versione di "Mamma Maria" dei Ricchi e Poveri

Reggio Emilia, 30 ottobre 2006 - Una nuova campagna di comunicazione modifica il messaggio ed il posizionamento del Parmigiano Reggiano nei confronti del consumatore. Non si tratta solo di uno spot nuovo, ma di un nuovo piano di comunicazione, definito dall'agenzia di comunicazione Max Information e dal Consorzio. Un nuovo ed molto ambizioso progetto che ruota attorno al marchio ed al suo nuovo posizionamento, e si propone di definire e differenziare il prodotto, e quindi anche la comunicazione, in ogni sua espressione. Partendo da questo concetto, il Parmigiano Reggiano acquisirà la massima rilevanza in tutte le azioni di comunicazione: dal restyling del logotipo, alla campagna Tv, passando per il packaging, le presenze su stampa e radio, l'ambient media (internet e telefonia mobile)... e tutte le altre azioni previste per il futuro, tra cui la decorazione dei caseifici. .
"La campagna di comunicazione - ha dichiarato Giuseppe Alai, presidente del Consorzio - si rivolge prevalentemente ad un pubblico giovane-adulto e vuole utilizzare un linguaggio simpatico e immediato, che, soprattutto con lo spot, si propone di coinvolgere il consumatore più sul piano emotivo che su quello razionale, perché al momento dell'acquisto sono più le corde emotive ad essere coinvolte. Non ci dimentichiamo certo del grande valore dell'informazione, poiché solo un consumatore informato potrà apprezzare l'unicità e la naturalità del Parmigiano Reggiano, e per questo la campagna stampa, parte integrante del progetto di comunicazione, sarà orientata a fornire informazioni più approfondite, sempre estremamente coinvolgente e brillante".

Lo spot, in onda dal 1 novembre nella sua versione completa ed in questi giorni nella versione preparatoria, è un grande musical, basato su una divertente versione della canzone "Mamma Maria" dei Ricchi e Poveri, al quale partecipano più di 50 attori, tra cui i più importanti ballerini bulgari della National Opera di Sofia ed acrobati che annoverano due campionesse del mondo di ginnastica artistica.
Una coreografia, degna dei più grandi musical di Broadway, sarà eseguita su un'enorme forma di Parmigiano Reggiano arricchita ed esaltata da una scenografia magica e sognante.
Il progetto è stato proposto ed eseguito dalla squadra creativa formata da German Silva, Haitz Mendibil ed Heki Mendibil, con la collaborazione degli art directors José R. Rodriguez e Gianluca Regnicoli. La squadra account è composta da Pier Paolo Pacchiarotti, amministratore delegato Max Information, ed Elisa Sabattini. La regia del film è di Sebastian Grousset e la produzione è di Diaviva.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette