• 2006

IL PARMIGIANO REGGIANO AL SALONE DEL GUSTO DI TORINO 2006

Presente allo stand D5 nel padiglione 2

Il Consorzio, che condivide con Slow Food i principi della difesa del legame con il territorio e del patrimonio microbiologico autoctono come espressione della biodiversità, partecipa al Salone per mettere in mostra le diversità di gusto del Parmigiano Reggiano


Torino, 26 ottobre 2006 - Il Parmigiano Reggiano partecipa, per la quinta edizione consecutiva, come sponsor ufficiale, al Salone del gusto 2006, la rassegna alimentare organizzata da Slow Food in programma a Torino dal 26 al 30 ottobre.
"La nostra presenza alla manifestazione, che abbiamo sempre sostenuto fin dall'inizio, - dichiara Giuseppe Alai, presidente del Consorzio del Parmigiano Reggiano - nasce dalla scelta di comunicare al pubblico la ricchezza del Parmigiano Reggiano, sia in termini di valori nutritivi che di aromi e sapori: caratteristiche ampiamene apprezzate dal pubblico del Salone". "In particolare - prosegue Alai - desideriamo sottolineare come le caratteristiche sensoriali del nostro formaggio, che evolvono sensibilmente nel corso del periodo di stagionatura, più lungo di quello di qualsiasi altro formaggio Dop, costituiscono l'elemento più diretto per apprezzare la variabilità del Parmigiano Reggiano. Un formaggio che riceve dal territorio le caratteristiche distintive ed è prodotto in 462 caseifici, distribuiti nelle diverse aree della zona d'origine, dal Po agli Appennini, ed espressione di microterritorialità e di comunità locali. È impossibile pensare di ottenere un prodotto come il Parmigiano Reggiano fuori dal suo comprensorio, che gli conferisce aromi e profumi particolari, tipici di un prodotto artigianale e non standardizzato".
La difesa della variabilità delle espressioni territoriali e del riconoscimento giuridico del legame con il territorio, la salvaguardia del patrimonio microbiologico autoctono come espressione della biodiversità sono temi condivisi da Slow Food e Consorzio del Parmigiano Reggiano. Il pubblico del Salone del Gusto può conoscere queste specificità nell'ambito del Salone: uno dei momenti qualificanti previsti all'interno dello stand del Consorzio (D5 - Padiglione 2) è infatti l'apertura della forma di diversi caseifici e la presentazione dei presidi Slow Food legati al Parmigiano Reggiano, che viene poi offerta ai visitatori. Attraverso alcune degustazioni guidate, inoltre, si dedica particolare attenzione all'evoluzione del profilo organolettico che si sviluppa durante la lunga stagionatura.
La storia del Parmigiano Reggiano è una storia di uomini, di tradizioni e di espressioni territoriali. Anche per questo il Consorzio ospita le presentazioni, da parte delle amministrazioni provinciali della zona d'origine, di filmati nei quali vengono comunicate le caratteristiche ambientali o culturali che hanno una ricaduta sul Parmigiano Reggiamo o iniziative specifiche a sostegno di questo formaggio.
La presentazione in programma venerdì 26 ottobre, con inizio alle ore 12, vede protagonista il movimento di Slow Food dell'Emilia Romagna che con l'Amministrazione provinciale di Modena ha elaborato un ambizioso progetto denominato "Rezdore", per il quale è stato realizzato un filmato in cui vengono raccolte testimonianze della vita e delle tradizioni contadine.
Per sottolineare la difesa delle Indicazioni Geografiche e dei prodotti del territorio, il Consorzio ha conferito al Café di Colombia il "Premio Internazionale Parmigiano Reggiano", istituito nel 2004 in occasione del 70° di fondazione, giunto quest'anno alla sua seconda edizione, L'evento, svoltosi pochi giorni or sono, viene ricordato nello stand del Consorzio con un angolo appositamente dedicato.

Come nelle precedenti edizioni del Salone, il Parmigiano Reggiano partecipa anche ai Laboratori del Gusto, incentrati sui seguenti temi:
* Venerdì 27 ottobre, alle ore 15: Parmigiano Reggiano e vini passiti;
* Sabato 28 ottobre, alle ore 15: Parmigiano Reggian dalla forma alla grattugia;
* Domenica 29 ottobre, alle ore 15: Parmigiano Reggiano e Comté.

Il programma completo delle attività del Consorzio durante il Salone può essere consultato sul sito del Consorzio alla pagina: https://www.parmigianoreggiano.it/salonedelgusto.cfm oppure ritirato presso lo stand.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette