• 2012

Alle Olimpiadi un "convocato" di qualità: il Parmigiano Reggiano!

Tutti gli appuntamenti di cui sarà protagonista il Re dei Formaggi a Londra 2012

Reggio Emilia, 27 luglio 2012 – Due chef al “massimo” per una cucina da campioni. Massimo Bottura e Massimo Spigaroli, entrambi chef stellati del nostro territorio, voleranno a Londra per far parte del team che cucinerà a Casa Italia, uno spazio di 6000 metri quadri nel centro di Londra, in cui si terranno tutti gli appuntamenti ufficiali legati alle Olimpiadi che stanno per iniziare.

Massimo Bottura

Nella foto: Massimo Bottura

Dall’Osteria Francescana di Modena e dall’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense, due emiliani che non tradiscono il proprio territorio. Entrambi infatti proporranno nei loro menù ricette a base di Parmigiano Reggiano cercando di esaltare al meglio il suo gusto unico.

Nella foto: Massimo Spigaroli

Da Ferrara partirà per Londra anche Pier Luigi Di Diego, chef del ristorante Don Giovanni, il quale proporrà il nostro formaggio in un insolito abbinamento: spaghetti aglio, olio e peperoncino su fonduta di Parmigiano Reggiano. Sulla nostra bacheca di Facebook potete vedere l’intervista integrale: http://www.facebook.com/parmigianoreggiano#!/photo.php?fbid=10151658423417565&set=a.439897527564.225877.236561572564&type=1&theater

Inoltre, tramite Aicig – Associazione Italiana Consorzi Indicazioni Geografiche -, il Parmigiano Reggiano sarà poi protagonista, insieme alle altre eccellenze della nostra penisola, dell’Aperitivo Italiano che si terrà ogni sera dalle 18.30 alle 20 sempre presso Casa Italia. Cambia la location, ma non la scelta del prodotto. Anche lo chef Nicola Batavia, responsabile della ristorazione presso la Nike Vip House, ha scelto il nostro formaggio per le sue preparazioni. Già chef in due precedenti eventi olimpici, Batavia definisce la sua cucina “un trionfo del Made in Italy” assicurando che non vi saranno proposte diverse da quelle tradizionali del “bel paese”.

Nicola Batavia

Nella foto: Nicola Batavia

Alimentazione da “medaglia d’oro” quindi per i nostri atleti a cui non ci resta che augurare una straordinaria Olimpiade... FORZA AZZURRI!

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette