• 2012

The Oxford Symposium on Food and Cookery

Dal 6 all’8 luglio, ad Oxford, il Parmigiano Reggiano entra nel mondo di Alice nel paese delle meraviglie

Guarda la Galleria fotografica

Reggio Emilia, 26 luglio 2012 – Per tre giorni, dal 6 all’8 luglio, il St. Anthony college di Oxford si è trasformato in un tempio dedicato alla storia dell’alimentazione e dell’arte culinaria.

Da anni infatti, il secondo fine settimana di luglio, si tiene l’ Oxford Symposium on Food and Cookery, un evento dedicato a studenti, giornalisti, antropologi, scienziati, storici e amanti del buon cibo.

Durante il simposio di quest’anno, organizzato in concomitanza con il 150° anniversario di pubblicazione dell’opera Alice nel paese delle meraviglie di Lewis Caroll, è stato offerto un banchetto dal titolo “Il The del Cappellaio Matto”.

In un'atmosfera di favola e magia, come poteva mancare il Parmigiano Reggiano, questo formaggio straordinario, che come per “incantesimo”, nasce ogni giorno da un mare di latte.

Gli oltre 200 partecipanti, tutti in abiti a tema, hanno potuto assaggiare dei fantasiosi panini a forma di “riccio” riempiti con Prosciutto di Parma e Parmigiano Reggiano.

Il tema di questa edizione erano gli alimenti avvolti e farciti. Durante la manifestazione si sono susseguiti quindi convegni e dibattiti sull’origine di queste preparazioni e sulle ricette che attualmente vengono consumate in tutto il mondo.

Dalle pietanze avvolte in pasta fillo agli esotici bocconcini arrotolati in foglie di banane, dai classici panini farciti alle zucchine aborigene essiccate in estate per essere pronte da riempire in inverno, diverse culture a confronto in un simposio tutto riservato “ai golosi”.

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette