• 2012

Il Palio di San Lucio

Grande successo per la seconda edizione del Palio, dedicato al protettore dei casari, che si è tenuto domenica 30 settembre a Guastalla

Reggio Emilia, 5 ottobre 2012 – Cinque caseifici, uno per ogni provincia del distretto, si sono dati battaglia per aggiudicarsi la vittoria della seconda edizione del Palio di San Lucio.

Domenica 30 settembre, a Guastalla, in occasione della annuale fiera “Piante e animali perduti”, si è svolta questa folkloristica sfida per decretare il miglior Parmigiano Reggiano in gara. A sfidarsi sono state la latteria sociale Gonfo di Mantova, la latteria sociale Santo Stefano di Parma, il caseificio Sant’Angelo di Bologna, il caseificio Punto Latte di Modena e la latteria sociale San Girolamo di Reggio Emilia.

Il Palio di San Lucio

Le forme, tutte di 24 mesi, dopo essere state aperte in contemporanea sono state giudicate da una giuria di esperti e offerte in degustazione al pubblico presente. Ad aggiudicarsi il primo posto di quest’anno è stata la latteria sociale San Girolamo di Reggio Emilia.

Il Palio di San Lucio

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette