• 2012

Il Parmigiano Reggiano al palio “La Culla”

Dagli Appennini al Po, 12 caseifici in gara per conquistare il titolo di miglior Parmigiano Reggiano della Val D’Enza.

Reggio Emilia, 5 giugno 2012 – Seconda edizione per il trofeo “La culla”. Il concorso ha avuto luogo venerdi 1 giugno presso il Ghiardo di Bibbiano e ha visto protagonisti 12 caseifici delle provincie di Parma e Reggio Emilia che si sono sfidati per conquistare l’ambito trofeo della Val D’Enza.

Durante la serata è stata effettuata  la cottura della forma con il metodo antico a legna e sono state proiettate su maxi schermo le immagini della lavorazione. Tra il pubblico anche gli alunni del liceo artistico “G. Chierici” di Reggio Emilia i quali partecipano ad un concorso, indetto dalla Provincia e dal Consorzio, per la realizzazione di oggettistica artistica e di valorizzazione del Parmigiano Reggiano, che prevede come primo premio una forma di formaggio di 24 mesi.  I formaggi in gara sono stati valutati dagli esperti dell’APR- Assaggiatori di Parmigiano Reggiano e al termine, Loretta Domenichini, responsabile della Sezione di Reggio Emilia del Consorzio ha premiato come vincitore il caseificio sociale Santo Stefano di Montechiarugolo (PR).

Coltello e Parmigiano-Reggiano
Ricette